COME COSTRUIRE UNA CUCCIA

COME COSTRUIRE UNA CUCCIA

COME COSTRUIRE UNA CUCCIA

COME COSTRUIRE UNA CUCCIA

Bentornati o benvenuti sul blog dedicato al fai da te!

Fai da te per divertimento, per passione e per risparmiare!

In questo nuovo articolo spiegheremo come costruire una cuccia in legno resistente alle intemperie e allo stesso tempo confortevole per il nostro fedele amico.

Il materiale necessario non è molto :

listelli quadrati  cm 4 x 4 cm di abete (o altro legno a vostra scelta) anche non piallati lunghi 80 cm.

Perline di legno o assi di legno anche ricavati dai pallet per il rivestimento esterno

Tavole di compensato per il rivestimento interno

Tavola di legno di abete o assi anche di bancali per il pavimento della cuccia

Viti

Per il tetto si possono usare i seguenti materiali: Tegole canadesi  con i relativi chiodi, oppure  onduline con i relativi chiodi o viti  o carta catramata.

Attrezzatura necessaria: sega (manuale o elettrica) cacciavite (trapano avvitatore) martello, pennello

Impregnante per legno del colore desiderato

Iniziamo i lavori …….

Prendiamo 4 listelli da (misura 4 cm  x 4 cm) e li avvitiamo ad altri 4 listelli (4 cm x 4 cm) in modo da formare la seguente struttura.

Se volete potete rinforzare meglio la struttura con degli angolari metallici come nella foto.

 

COME COSTRUIRE UNA CUCCIA

COME COSTRUIRE UNA CUCCIA

Avvitiamo altri 4 listelli delle misure di cui sopra nella parte inferiore della nostra struttura ma ad un’altezza di circa 8 cm dalla base in modo da creare uno spazio tra il pavimento e il pavimento della cuccia.

A questo punto avremo il nostro telaio della cuccia!

Prendiamo una tavola o assi anche di pallet e li avvitiamo nei listelli orizzontali appena avvitati in modo da creare il pavimento della cuccia!

Passiamo quindi ad avvitare le perline o le assi di legno ai listelli verticali  del nostro telaio a parte la parete frontale . Vi consiglio di avvitare le assi / perline ai listelli partendo dall’interno del listello verticale così non si vedranno le viti nella parete esterna.

Passiamo alla parte frontale…….

Avvitiamo  in verticale due listelli nella parte frontale della cuccia cosi creare il telaio dell’entrata della cuccia. Prendiamo quindi altre perline e rivestiamo la parete frontale escludendo ovviamente la parte dedicata all’entrata della cuccia, dovrete quindi tagliare le perline di legno / assi .

Passiamo alla coibentazione…..

Prendiamo dei pannelli  di polistirolo e li tagliamo in modo da avere le stesse dimensioni delle pareti della cuccia e una volta tagliate andremo a fissarle con un po’ di colla o silicone alle pareti interne, come nella foto.

 

COME COSTRUIRE UNA CUCCIA

COME COSTRUIRE UNA CUCCIA

Adesso possiamo rifinire le pareti interne con dei pannelli di compensato in modo che il nostro amico fedele non possa andare a mordicchiare il polistirolo, inoltre la superficie liscia del compensato ci permetterà di pulire l’interno con molta facilità.

Il tetto per la cuccia….

Prendiamo altri 4 listelli sempre di  4 cm x 4 cm lunghi 80 cm e formiamo una quadrato e procediamo ad fissarlo con le viti, a questo punto abbiamo la base del nostro tetto!

Avvitiamo nella nostra cornice a metà della larghezza due listelli (cm 4 x 4 cm) lunghi circa 20 cm (in verticale) e a essi avvitiamo un listello di almeno 100 cm che unirà così i due listelli creando così il colmo del tetto.

Il listello è di 100 cm così da creare un tetto spiovente che proteggerà la cuccia e il cane dalle intemperie!

 

Fissiamo altri 4 listelli con spessore di circa 2 cm che partono dalle estremità del colmo del tetto e appoggiano nella nostra cornice quadrato. I listelli dovrebbero avere una lunghezza di circa 50 cm così da creare uno spiovente anche per le parti laterali del tetto.

Il telaio del tetto è finito quindi possiamo procedere  a rivestirlo con delle perline di legno/ compensato/ assi e successivamente fissandogli al di sopra le tegole canadesi. Ricordo che il fissaggio delle tegole canadesi si effettua semplicemente con dei chiodi a testa larga. Le tegole possono essere tagliate con delle forbici un po’ robuste. A voi comunque la scelta del materiale da utilizzare!

Sul colmo ricordatevi di chiudere lo spazio con delle tegole canadesi curvate o con del catrame liquido.

Alla base del tetto metteteci una lastra di polistirolo e ricopritela sempre con un pannello di compensato.

A questo punto il nostro tetto è finito e può essere adagiato alla struttura della cuccia! Questo vi permetterà di riuscire a pulire la cuccia togliendo il tetto!!! Meglio se il tetto lo sollevate in due in quanto non è leggerissimo!

COME COSTRUIRE UNA CUCCIA IN LEGNO

COME COSTRUIRE UNA CUCCIA IN LEGNO

COME COSTRUIRE UNA CUCCIA IN LEGNO

COME COSTRUIRE UNA CUCCIA IN LEGNO

Procediamo quindi con la protezione e colorazione della nostra cuccia con dell’impregnante per legno adatto per strutture esterne!

Rifiniamo gli angoli con degli angolari in legno fissandoli con dei piccoli chiodini.

Alla porta della cuccia fissategli due teli di nylon spesso in modo da permettere l’entrata e l’uscita del cane e riparare la cuccia dalle intemperie ed evitando dispersione di calore o di fresco.

COME COSTRUIRE UNA CUCCIA

COME COSTRUIRE UNA CUCCIA

La vostra cuccia è pronta e potete ancora personalizzarla come meglio credete!!

Come sempre…… se vi è piaciuto l’articolo condividetelo.

La vostra condivisione mi aiuta a pubblicare altri tutorial.

Grazie per la visita!!!!!

4 thoughts on “COME COSTRUIRE UNA CUCCIA

  1. Ciao! Sin da piccola ho sempre amato chiodi e martello. Papà falegname, idem il nonno.
    Inchiodavo tutto quello che mi passava davanti…con tanto di martellate sulle dita.
    Se vivessi in campagna e avessi un cane, probabilmente non acquisterei cuccia, in quanto proverei a realizzarla da sola.
    Grazie per il tutorial.